È sempre triste l’addio di qualcuno che ha riempito un ruolo importantissimo per un’azienda di alto livello. In questo caso parlo di Reggie Fils-Aime, che ha deciso di lasciare il comando di Nintendo of America dopo 15 anni di presidenza. Reggie ha deciso di andare in pensione dal 15 aprile 2019 per poter stare con la sua famiglia, scelta più che giusta dopo l’enorme lavoro svolto. Il suo successore sarà Doug Bowser, che attualmente è il senior VP delle vendite e del marketing. Piccolo aneddoto: la prima foto di Bowser a Nintendo presenta una cosa un po’inconsueta, ovvero Mario e Luigi legati con il cavo del joypad del GameCube. La vera domanda è: perchè? (Foto visibile qui).

Ciao fan Nintendo, sono Reggie. A quest’ora avrete già sentito la notizia. Già, mi ritiro, ma c’è una cosa che voglio dirvi direttamente: grazie. Grazie per il vostro supporto senza fine, per il vostro amore appassionato per Nintendo e, personalmente, per avermi dato un Regno dei Funghi pieno di incredibili ricordi che non dimenticherò mai.

Ed è proprio con queste frasi che si chiude una lunga storia a capo di Nintendo America. Ovviamente, il nuovo presidente continuerà a portare novità per stupire sempre di più i fan. Nintendo America ha anche pubblicato un video su Twitter, che molto semplicemente è il messaggio di Reggie che ci dà la triste notizia del suo addio. Da parte mia, vorrei solo dire: “Grazie Reggie“.

From the bottom of my heart, thanks again for everything. You are the best“.

Fonte: Destructoid