Dopo l’annuncio della scorsa settimana, Gunfire Games ha rilasciato l’aggiornamento next-gen di Remnant: From the Ashes, che va a migliorare il gioco su PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Con questo update, i giocatori su queste piattaforme possono giocare in due modalità diverse: 4K e 30 FPS, se si preferisce una migliore qualità, o 1080p e 60 FPS se si vuole avere un gameplay molto più fluido. Un esempio di gameplay su console next-gen è visibile nel trailer in calce alla notizia. La patch va ad applicare miglioramenti anche ai DLC Swamps of Corsus e Subject 2923, rilasciati nel corso degli ultimi mesi.

“Remnant: From the Ashes è uno sparatutto action survival in terza persona ambientato in un mondo post-apocalittico invaso da creature mostruose. Come uno degli ultimi residui di umanità, partirai da solo oppure al fianco di un massimo di altri due giocatori per affrontare orde di nemici mortali e boss epici, cercando di ritagliare un presidio, ricostruire e poi riprendere ciò che è stato perduto.”

Remnant: From the Ashes è disponibile per PC, PS4, Xbox One.