Capcom ha annunciato in queste ore qualche piccola novità per Resident Evil 3 e la sua controparte multiplayer Resident Evil Resistance, e si tratta di contenuti aggiuntivi, ma non DLC per la storia del remake del gioco del 1999.

Ad agosto, infatti, si potranno acquistare dei costumi personalizzati per alcuni dei personaggi di Resistance, oltre che un codice per sbloccare di tutto nella campagna. Il pacchetto di Resistance, però, è decisamente più interessante dell’altro perché permette di far vestire tutto il cast con degli outfit di Resident Evil 2. Si potrà ad esempio renderli molto simili a Claire Redfield con la sua giacca rossa o Leon Kennedy con il suo outfit di STARS,

Il DLC della campagna di Resident Evil 3 Remake, invece, permetterà di acquistare con soldi veri tutti gli oggetti che possono essere comprati con i punti guadagnati in gioco: tra questi troviamo l’outfit STARS di Jill, che indossava nel Resident Evil originale. Le si potrà persino dare un lanciatore di razzi infinito nel caso in cui non si volesse affrontare con troppa difficoltà il gioco.

I prezzi di entrambi i DLC non sono ancora stati annunciati, ma i pacchetti per i costumi vecchi di Resistance costavano 3 dollari l’uno, ed è quindi probabile che il prezzo sarà lo stesso.

Resident Evil 3 e Resistance sono disponibili su PC, PS4 e Xbox One.