In occasione della Netflix Geeked Week, Netflix ha condiviso in rete un nuovo trailer della serie TV live-action di Resident Evil, annunciando anche la sua data di uscita.

La nuova serie divide la trama classica della serie videoludica incentrata su Raccoon City in due linee temporali ben distinte: in entrambi i casi accadono eventi catastrofici per via di un virus letale. Nella prima parte, prima dell’apocalisse, vediamo le sorelle Jade e Billie Wesker notare che qualcosa di strano si aggira a Raccoon City. Jade, quattordici anni dopo, nel 2036, diventa la protagonista in un mondo da cui cerca di scappare cercando sua sorella.

In entrambi i casi, il video permette di dare un ulteriore sguardo a queste due linee temporali. Il trailer arriva dopo due teaser che ci hanno lasciato dare una prima occhiata alla serie a maggio.

La serie di Resident Evil di Netflix, suddivisa in otto episodi e ideata dal produttore esecutivo di Supernatural, Andrew Dabb, vede Lance Reddick nel ruolo di Albert Wesker, Tamara Smart nel ruolo di Billie Wesker, Siena Agudong nel ruolo di Jade Wester, oltre a Ella Balinska, Adeline Rudolph e altri ancora. Resident Evil: La serie sarà disponibile in streaming su Netflix dal 14 luglio.