Capcom, come forse ricorderete, ha subito un enorme leak non molto tempo fa, ed ha confermato che una grande serie di progetti sono in sviluppo, tra cui alcuni di Resident Evil, e uno di questi porta con sé il nome Resident Evil Revelations 3.

Secondo il noto insider di Capcom Dusk Golem, che ha fatto una serie di previsioni accurate negli ultimi tempi, Resident Evil Outbreak sarebbe solo un nome in codice per Resident Evil Revelations 3 (che potrebbe anche non essere il nome finale) e, forse l’informazione più interessante, sarà un “gioco di Resident Evil mirato a Nintendo Switch“, con il sistema ibrido visto come piattaforma principale, ma non l’unica.

“Ho in qualche modo revisionato le opzioni, penso che le persone che credono che ci sia un Outbreak 3 e che non esiste possa fare più male che rendere felici, ma ho anche avuto la conferma al 100% che Outrage è Resident Evil per Switch,” spiega Dusk Golem. “Potrebbe non essere chiamato Revelations 3 quando sarà rilasciato, ma lo è a tutti gli effetti ed è il gioco di Resident Evil creato con la Switch in mente (non sarà esclusiva, arriverà dappertutto, la Switch era solo la piattaforma principale.”

Queste informazioni provenienti da Dusk Golem sono decisamente interessanti, e sebbene siano di fonti attendibili vi consigliamo di prendere con la dovuta cautela questa voce di corridoio.

Fonte: Wccftech