Con un comunicato, Capcom ha annunciato che Resident Evil Village, a tre giorni di distanza dal lancio, ha venduto 3 milioni di copie in tutto il mondo.

Le vendite cumulative dei giochi della serie superano ora le 100 milioni di unità dal debutto del primo titolo nel 1996. Più di 25 anni dopo, il continuo sostegno da parte dei fan appassionati di tutto il mondo ne fa la serie di giochi di punta di Capcom.

“Costruito con il RE ENGINE di proprietà di Capcom, il gioco massimizza il potenziale dei dispositivi di nuova generazione per offrire una grafica stupefacente e fotorealistica mentre utilizza una tecnologia audio all’avanguardia. Questo, insieme alle lodi per l’esperienza profondamente coinvolgente da parte dei fan dopo la demo del gioco, ha portato le vendite mondiali del titolo a superare le 3 milioni di unità,” si legge nel comunicato.

Resident Evil Village è stato rilasciato il 7 maggio su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia, ed è arrivato un giorno dopo in Giappone. In confronto, Resident Evil 7: Biohazard aveva venduto 2.5 milioni di unità nello stesso lasso di tempo.