Peter Fabiano, producer di Resident Evil Village presso Capcom, pensa che il nuovo gioco della serie sia “il miglior survival horror di sempre“.

In una nuova intervista rilasciata a Official PlayStation Magazine (via Wccftech), Fabiano ha detto che il team di sviluppo ha preso molta ispirazione da Resident Evil 4, che è il gioco di Capcom con i voti più alti in assoluto.

“Noterete che abbiamo preso molta ispirazione da Resident Evil 4”, ha detto. “Il team ha messo un sacco di sforzi per creare una sensazione veramente autentica. Ci sono un sacco di sorprese per tenervi sulle spine; i giocatori troveranno un equilibrio tra combattimento, esplorazione e risoluzione di puzzle”.

Fabiano ha anche espresso grande confidenza nella qualità del gioco, in uscita su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series il 7 maggio 2021. “Il concept e la pianificazione erano qualcosa che passava per la mente dei nostri sviluppatori fin dalla fine di Resident Evil VII: Biohazard”, ha continuato. “Il team si è affezionato a Ethan come personaggio, quindi sapevamo di voler continuare il suo arco narrativo.”

“Questo ci ha davvero aiutato a mantenere la nostra visione sull’obiettivo. E dato che condividiamo costantemente le informazioni tra i team di Resident Evil, questo ci ha davvero aiutato a realizzare quello che consideriamo il miglior gioco survival horror fino ad oggi“.

Resident Evil Village arriverà a inizio maggio su PC e console next-gen e last-gen.