Resident Evil Village è (ovviamente) acquistabile anche in una speciale Collector’s Edition che presenta una mappa in microfibra. Ora, questa mappa è apparsa in rete, e potrebbe aver rivelato alcuni dei luoghi che potremo visitare nel gioco horror in uscita a maggio.

La mappa fisica della Collector’s Edition potrebbe facilmente passare per la mappa di gioco effettiva, ma è possibile che quella versione abbia un aspetto diverso. In ogni caso, è un’immagine ufficiale di Capcom che rivela alcuni dei luoghi chiave del gioco e di come sono legati tra di loro.

Nota: dopo la seguente e particolare immagine sono presenti dei possibili spoiler di Resident Evil Village. Se non volete anticiparvi nulla uscite dalla pagina, oppure, preferibilmente, potete leggere qualche altra notizia spoiler-free sul titolo di Capcom.

Resident-Evil-Village-Jan21-Screens-Creature-01-1195026009fdf20c8eb9.66923523

Un’immagine della mappa, catturata da Orpheus2020 su Reddit e visibile in calce alla notizia, mostra una serie di luoghi che potremmo potenzialmente esplorare in Resident Evil Village, anche se al momento non possiamo averne la conferma vera e propria.

C’è il castello Dimitrescu, il palazzo della famosa vampira che ha conquistato mezzo internet, la casa Beneviento, la fabbrica di Heisenberg e il bacino idrico di Moreau. È difficile capire come vengono chiamati gli altri luoghi poiché l’immagine è a bassa risoluzione, e anche con un software per upscalare le immagini non siamo riusciti a comprendere meglio quali siano gli altri posti.

Resident Evil Village uscirà su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S a maggio.