Il modder FluffyQuack è attualmente al lavoro su una mod in terza persona di Resident Evil Village, e dai primi video emerge qualcosa di… particolare.

Un video di questa mod, definita dallo sviluppatore stesso “molto sperimentale”, mostra il protagonista Ethan Winters nella modalità Mercenari. E se c’è una cosa che noterete subito, e senza troppa ombra di dubbio, è che Ethan non ha una testa. Letteralmente. Anche in terza persona, il povero Ethan non ha una testa.

Tra gli altri problemi della mod, che molto probabilmente saranno risolti prossimamente, il modello del personaggio di Ethan guarda nella direzione sbagliata mentre spara, la sua torcia è nella posizione sbagliata, e la telecamera passa attraverso i muri. Inoltre, quando è in questa visuale Ethan non può interagire con molti oggetti.

Capcom non ha mai voluto Resident Evil Village come un gioco in terza persona, ma fermare la community dei modder è un’impresa praticamente impossibile.