Alla fine del Ubisoft Forward di oggi, Ubisoft ha annunciato Riders Republic, un nuovo gioco multiplayer dedicato agli sport estremi come sci, snowboard, bici o persino tuta alare in un mondo open world.

Sviluppato da Ubisoft Annecy, Riders Republic, in arrivo il 25 febbraio 2021, invita i giocatori a raggiungere un esilarante terreno di gioco social dove possano sperimentare l’eccitazione degli sport estremi in un open world densamente popolato. I giocatori si connetteranno, gareggeranno e useranno incredibili acrobazie attraverso un’eccitante gamma di sport in bici, sci, snowboard, wingsuit e rocket wingsuit. Che vogliano darsi all’esplorazione o raggrupparsi nei vibranti raduni social, si troveranno sempre circondati dai compagni di gara.

Dai picchi innevati agli aridi canyon, Riders Republic permette ai giocatori di gareggiare attraverso i più emozionanti scenari che la Terra può offrire: i Parchi Nazionali americani, Bryce Canyon, Yosemite Valley, Sequoia Park, Zion, Canyonlands, Mammoth Mountain e Grand Teton sono stati tutti fedelmente trasposti e mischiati per creare la più unica e vivida esperienza di gioco di sempre.

I giocatori possono unirsi in squadre con o contro gli amici in queste folli modalità multiplayer:

  • Gare competitive e Sfide a Trick: giocabile da solo o in PvP, i giocatori sentiranno l’adrenalina di queste gare e sfide.
  • Mass Starts: Nessuna esclusione di colpi in queste frenetiche gare con più di 50 atleti. I giocatori dovranno fare attenzione ai loro punti ciechi e proteggere la propria posizione mentre si scontrano, rimbalzano e combattono sino al traguardo.
  • Arena Multiplayer: Dominate le mappe con scontri tra squadre di 6 giocatori.
  • Coppe Online: Studiata per i migliori atleti per vantarsi e far mostra di sé scalando la classifica sino alla cima.
riders-republic-img03

“Volevamo unire il nostro amore per gli sport estremi con un’esperienza multiplayer ricca di adrenalina, facendo in modo che i giocatori condividessero quel momento di libertà assieme ad altri 50 atleti virtuali”, ha detto Igor Manceau, Creative Director di Riders Republic a Ubisoft Annecy. “Riders Republic offre divertimento e una sana competizione e permette di spingere i confini di questo genere oltre i limiti. Non vediamo l’ora che i giocatori possano immergersi in questo mondo dinamico e condividere le loro gesta eroiche”.

Nella modalità Carriera, i giocatori potranno farsi un nome in diversi sport, risalire la cima della classifica e firmare contratti con sponsor leggendari scegliendo tra un’ampia gamma di sport outdoor. I giocatori potranno personalizzare i propri mezzi grazie a un motore evolutivo, basato sulla crescita personale e definire ogni aspetto del proprio avatar. Tutto è possibile, che si voglia eccellere nello snowboard o essere la cosa più veloce su due ruote. Riders Republic sfrutterà al meglio il gameplay next-gen, girando a 60 FPS e mostrando su schermo più di 50 giocatori contemporaneamente sulle console next-gen. Grazie al controllo intuitivo del personaggio e della visuale combinati con l’innovativo sistema di acrobazie, tutti i giocatori – principianti o hardcore – avranno la possibilità di divertirsi al massimo sin dall’inizio.

Riders Republic sarà disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series, PC e Google Stadia il 25 febbraio 2021.