La Stagione 2 di Rocket League porterà diverse novità con sé, di cui abbiamo già parlato nella serata di ieri, ma una di queste sono gli Inni dei giocatori. Questa nuova opzione di personalizzazione permetterà ai giocatori di selezionare e riprodurre la musica di Rocket League nell’Arena dopo aver fatto goal.

Il tuo inno risuonerà in tutta l’arena per tutti i giocatori quando segnerà un gol, effettui un salvataggio epico o riceverai onori MVP alla fine di una partita. Dunque, se farai qualche azione che merita di essere premiata, il gioco ti ricompenserà con la tua musica preferita.

Psyonix spiega che presto potrai ampliare la tua libreria sbloccando nuovi inni giocatore tramite le Sfide, il Rocket Pass (tracce gratuite e Premium) e il negozio in-game. Tuttavia, ci saranno da subito sbloccate cinque canzoni per far provare la funzionalità:

  • “Angel Wings” – di Mike Ault feat. Avianna Acid
  • “Flying Forever” – di Mike Ault feat. Morgan Perry
  • “I Can Be” – di Mike Ault feat. Crysta
  • “Love Thru the Night” – di Mike Ault
  • “We Speak Chinese” – di Mike Ault e Abandoned Carnival

Gli inni avranno la stessa scala di rarità degli altri oggetti. Questi primi cinque, elencati qui sopra, sono considerati comuni, ma puoi sbloccarne altri di rarità superiore. Puoi visualizzare ed equipaggiare gli inni del giocatore che hai sbloccato nel menu Profilo. Lì vedrai le tue canzoni organizzate per album.

Rocket League è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Fonte: Psyonix