Tramite un post sul blog ufficiale del gioco, Psyonix ha svelato le informazioni sulle versioni PlayStation 5 e Xbox Series X di Rocket League, giocabile sulle console next-gen senza troppi problemi.

Su Xbox Series X, il gioco gira da subito in 4K e 60 FPS con HDR: a seguito di un aggiornamento entro la fine dell’anno, una nuova impostazione “Qualità video” verrà aggiunta nella scheda Video del menu Impostazioni, consentendo agli utenti di selezionare Qualità vs Prestazioni. Nella modalità performance, Rocket League gira a 120 FPS con l’HDR, mentre i dati precedenti si riferiscono alla sezione qualità.

Per quanto riguarda Xbox Series S, in modalità qualità Rocket League gira in 1080p a 60 FPS con HDR, mentre con la Performance si sale a 120 FPS con HDR attivo.

Rocket League su PS5, infine, girerà in 4K e 60 FPS con HDR attivo. Nessuna modalità performance che raggiunge i 120 FPS, a differenza di Xbox Series X e Xbox Series S.

Rocket League è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.