Deep Silver e Volition, in occasione della pubblicazione dei risultati finanziari dell’ultimo trimestre, hanno annunciato questa mattina di aver rinviato la data di uscita di Saints Row.

Il criticato reboot della popolare serie doveva inizialmente arrivare a febbraio, ma per diversi motivi, COVID incluso, Volition ha dovuto posticipare il lancio a diversi mesi dopo, al 23 agosto.

“La nostra priorità è creare il miglior gioco di Saints Row finora e, se lo avessimo fatto uscire nella data originale, non sarebbe all’altezza degli standard che ci siamo prefissati e che vi aspettate e meritate,” ha detto il chief creative officer di Volition Jim Boone. “Il team ha solo bisogno di più tempo. È ora di rendere giustizia alla nostra visione; stiamo facendo un po’ di messa a punto e non ci saranno molti cambiamenti nel gioco al di fuori della qualità generale e della rifinitura.”

“In tutta onestà, abbiamo sottovalutato l’impatto che il COVID avrebbe avuto sul nostro programma, anche se tutti si sono adattati molto rapidamente all’organizzazione del lavoro da casa e hanno continuato a essere incredibilmente produttivi,” ha aggiunto “Tuttavia, a causa delle dimensioni e della portata del nostro nuovo Saints Row, è diventato evidente che per creare il miglior gioco possibile dobbiamo concedere al nostro team più tempo per perfezionare il suo lavoro.”

“State tranquilli, non ci saranno cambiamenti alla storia o ai personaggi o a qualsiasi cosa che abbiamo immaginato amorevolmente negli ultimi anni e che abbiamo già condiviso con voi,” ha concluso.

Saints Row uscirà ad agosto su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.