Annunciato lo scorso maggio, il Frontier Pass del strategico Sid Meier’s Civilization 6 punta ad aggiungere nel gioco otto inedite civiltà, nuovi nove leader e sei modalità entro il marzo del 2021: il primo DLC è uscito due mesi fa, ed è ora è arrivato il momento del secondo, l’Ethiopia Pack.

In un recente Developer Update pubblicato su YouTube, 2K Games e Firaxis Games hanno annunciato la data di uscita di questo DLC, che sarà disponibile all’acquisto su tutte le piattaforme dal 23 luglio ad un prezzo di 5 euro. Il pacchetto introdurrà l’Etiopia come civiltà, oltre a nuovi edifici e ad un nuovo distretto. L’Ethiopia Pack aggiungerà una nuova modalità che sarà però giocabile solo se si possiedono le espansioni Rise and Fall o Gathering Storm, acquistabili separatamente.

La nuova modalità in questione si chiama Società Segrete e, come ci si potrebbe aspettare dal nome, introduce a Civilization 6 nuove società segrete nel mondo di gioco. Scoprendo una di queste società si sbloccherà un Governatore molto potente ed unico, i cui bonus non dovranno essere assegnati ad una città specifica.

Una volta che una società viene scoperta il giocatore ne diventa parte per il resto del gioco, e formando un’alleanza con un altro utente anch’esso membro della tua stessa società i Punti Alleanza si accumuleranno velocemente, oltre che riuscire a possedere delle migliori opzioni di diplomazia. Di conseguenza, però, i giocatori delle altre società diventeranno dei nemici.

Sid Meier’s Civilization 6 è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. L’Ethiopia Pack è il secondo DLC del Frontier Pass, che arriverà anche su console come tutti gli altri.