Dopo diverso tempo di assenza di informazioni ufficiali sul titolo, Ubisoft ha diffuso in queste ore un aggiornamento riguardante lo sviluppo di Skull & Bones, il titolo a tema piratesco i cui lavori sarebbero iniziati nuovamente da capo qualche mese fa.

Secondo quanto riportato dalla compagnia francese, la produzione del titolo continua “con una nuova visione”, probabilmente i cambiamenti citati nell’articolo presente qui sopra. I team di Ubisoft Singapore intendono lanciare il gioco e supportarlo per tanti anni a venire, lasciando pensare che si possa trattare di un live service.

Ubisoft Singapore ha poi confermato che Skull & Bones non sarà presente allo Ubisoft Forward di oggi, 10 settembre, ma che tuttavia sta lavorando su dei piani per presentarlo in futuro. A quanto pare, ne varrà la pena.

“Abbiamo sognato qualcosa di più grande per Skull & Bones, e queste ambizioni sono arrivate naturalmente con sfide più grandi,” spiega Ubisoft. “Queste difficoltà hanno comportato ritardi necessari per il nostro gioco. Domande critiche dovevano essere affrontate negli ultimi mesi come: come modernizzare il classico fantasy pirata? Come garantiamo un’esperienza più coinvolgente? Come creiamo momenti interessanti e memorabili nel gioco? Per ottenere risposta alla maggior parte di queste domande, era chiaro che avevamo bisogno di più tempo per lo sviluppo.”

Skull & Bones uscirà su PC, PS4 e Xbox One.

Fonte: Ubisoft