CI Games ha recentemente diffuso nuovi dettagli su due delle sue principali serie, ovvero Sniper Ghost Warrior Contracts e Lords of the Fallen 2, recentemente passato nelle mani di Hexworks. In un comunicato al sito polacco Stockwatch, la compagnia ha voluto parlare di questi due progetti.

Come prima cosa, CI Games ha annunciato che Sniper Ghost Warrior Contracts, con un sequel in fase di sviluppo, ha venduto al giorno d’oggi più di un milione di copie, con la serie di Sniper Ghost Warrior che sale a 11 milioni di copie distribuite in tutto il mondo.

“Sono contento di aver superato la soglia delle 11 milioni di copie dei giochi della serie “Sniper Ghost Warrior”,” ha detto il presidente di CI Games, Marek Tyminski, in un comunicato. “La nostra esperienza con Sniper Ghost Warrior 3 ci ha insegnato molto e penso che con il rilascio di Sniper Ghost Warrior Contracts, abbiamo chiaramente dimostrato di aver fatto quello che dovevamo. Le vendite hanno appena superato il milione di copie ed è stato più veloce di quanto ipotizzassimo nella prima metà del 2020.”

Per quanto riguarda Lords of the Fallen 2, CI Games spiega che questo è il progetto più grande di sempre del gruppo, ancora più grande del precedente. “Abbiamo ancora molto lavoro davanti a noi, vogliamo perfezionare il sequel di LotF, motivo per cui stiamo pianificando l’uscita per il 2022 – ha aggiunto il presidente.

Fonte: Stockwatch.pl