Dopo i recenti video gameplay sull’esplorazione e sul combattimento, la redazione di IGN ha pubblicato oggi un’anteprima hands-on di Sonic Frontiers, rivelando nuovi dettagli sul gioco open-zone di SEGA.

Iniziando dalla storia, IGN ha rivelato la premessa di Sonic Frontiers: “Dopo aver attraversato un wormhole con Tails e Amy, Sonic si trova separato dai suoi amici, tutto solo su un’isola, con nulla a guidarlo a parte la voce di un’IA che lo aiuta a trovare gli Smeraldi del Caos”. Le isole misteriose sono l’ambientazione principale del gioco, ed è per questo che gli artisti del team hanno cercato di creare un’atmosfera misteriosa, anche con la musica. Per scoprire sezioni della mappa dovremo completare enigmi e sfide.

Come dimostrato nel video del combattimento, Sonic potrà schivare e parare rapidamente gli attacchi dei nemici: per affrontare diversi tipi di avversari ci saranno vari metodi. I boss sono descritti come creature molto grandi, “come Asura, che richiede a Sonic di attirare il titano per farlo cadere a terra e poi salire sul suo braccio per raggiungere i punti deboli della sua testa”.

Infine, IGN ha confermato che in Sonic Prime sconfiggendo i nemici “si ottengono punti esperienza utilizzabili per acquistare nuove abilità dal consueto skill tree“. Non ci sono ulteriori dettagli sulle abilità di Sonic, ma IGN ha fatto sapere che “sono davvero fantastiche ed è soddisfacente vedere Sonic Team sperimentare diversi approcci”.

Sonic Frontiers uscirà a fine anno su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S. Lo sapevate che un prologo con Knuckles è in lavorazione?