Sony Interactive Entertainment ha oggi annunciato che Hermen Hulst, co-fondatore dello studio Guerrilla Games, è diventato Capo dei Worldwide Studios con effetto immediato. In questo ruolo, Hulst gestirà e guiderà tutti i 14 studi indipendenti che formano i Worldwide Studios.

Nel comunicato stampa, la compagnia giapponese ha aggiunto che Shuhei Yoshida ha deciso di ritirarsi dal suo ruolo di presidente dei WWS per seguire una nuova iniziativa.

“Hermen è una delle persone più rispettate nella compagnia videoludica,” ha dichiarato Jim Ryan, Presidente e CEO di SIE. “È un avvocato con molta passione che sa come guidare i team e comprendere come tirare fuori il potenziale di talenti creativi per costruire grandi esperienze.” “I Worldwide Studios sono una parte critica del futuro successo della compagnia, e dobbiamo lavorare sulle promesse che abbiamo fatto ai giocatori per immaginare contenuti unici per PlayStation,” ha aggiunto. “Non ho alcun dubbio sul come Hermen riuscirà a guidare i nostri team per consegnare esperienze coinvolgenti.”

Hermen Hulst succede a Shawn Layden, che aveva annunciato all’inizio del mese di ottobre di voler lasciare il suo incarico di capo dei WWS.

Auguriamo a Hulst e Yoshida un buon lavoro per i loro futuri progetti.

Fonte: Comunicato Stampa