Durante un recente briefing incentrato sui risultati finanziari dell’ultimo anno fiscale, Square Enix ha annunciato che i soldi provenienti dalla vendita di Crystal Dynamics ed Eidos Montreal non saranno reinvestiti in discusse tecnologie come NFT e blockchain.

All’inizio di maggio Embracer Group ha rivelato l’acquisizione di Crystal Dynamics, Eidos Montreal, Square Enix Montreal e di diverse IP come Tomb Raider, Deus Ex, Thief e Legacy of Kain per 300 milioni di dollari. Al momento dell’annuncio la compagnia giapponese ha detto che “la vendita avrebbe permesso a nuovi business di andare avanti con investimenti in campi come blockchain, AI e cloud,” ma sembra che Square Enix intendesse qualcosa di differente.

Il presidente di Square Enix Yosuke Matsuda, infatti, ha dichiarato che gli incassi provenienti dalla vendita degli studi sarà utilizzato per rafforzare il business del gaming di base dell’azienda.

“Piuttosto che utilizzare i proventi della cessione in nuovi settori di investimento come NFT e blockchain, intendiamo utilizzarli principalmente per finanziare i nostri sforzi nel promuovere solide proprietà intellettuali e per migliorare le nostre capacità di sviluppo nel nostro segmento principale di Digital Entertainment”, ha dichiarato Matsuda.

just-cause-4-main-key-art

Nel briefing, inoltre, viene riportato che Square Enix è al lavoro su un nuovo gioco di Just Cause, ma davvero si tratta di qualcosa non ancora annunciato?

“Vogliamo concentrarci sulla creazione di nuovi titoli in linea con la nostra strategia, compresi quelli che sfruttano nuove IP. Il franchise di Just Cause rimarrà una nostra IP e siamo al lavoro per sviluppare un nuovo titolo del franchise,” ha detto Matsuda, che potrebbe però far riferimento a Just Cause Mobile, in uscita quest’anno.

Final Fantasy 14 ha portato in alto i guadagni di Square Enix nell’anno fiscale terminato a marzo 2022, grazie anche al lancio dell’espansione Endwalker. Titoli come Outriders e Marvel’s Guardians of the Galaxy, invece, non hanno soddisfatto le aspettative dell’azienda.