Lucasfilm Games ha annunciato questo pomeriggio un gioco di Star Wars sviluppato da Ubisoft, e sebbene si possa pensare che l’accordo di esclusività con EA sia andato sfumato prima del previsto, non è affatto così, promettono entrambe le compagnie.

Sul sito di Star Wars, Douglas Reilly, Lucasfilm Games VP, ha spiegato che questo rebrand di Lucasfilm Games è il culmine di uno sforzo durato diversi anni. “Faremo molti giochi fantastici ed ecco alcune cose nuove che non ti aspettavi da noi che ora stiamo iniziando a fare,” spiega Reilly. “E questo continuerà per tutto il prossimo anno e a seguire, dove continueremo ad annunciare progetti che sono più rappresentativi dell’eredità dei vecchi Lucasfilm Games che ora stiamo cercando di far essere alla loro altezza.”

Tra questi titoli troviamo altri progetti di Star Wars di EA, che in precedenza possedeva quella licenza esclusivamente. “Anche se al momento potremmo non avere molti dettagli da condividere”, afferma Reilly, “abbiamo una serie di progetti in corso con i talentuosi team di EA”.

“Stiamo cercando di lavorare con i migliori team in grado di realizzare giochi fantastici per tutte le nostre IP”, continua Reilly. “Abbiamo un team di professionisti qui in Lucasfilm Games che può lavorare con gli sviluppatori, dare forma alle storie, dare forma alla creatività, dare forma ai giochi per farli entrare in risonanza con i fan e portarli su una vasta gamma di piattaforme, generi ed esperienze in modo che tutti possano godere delle IP che conoscono e amano”.

Cosa ne pensate?

Fonte: Lucasfilm