Star Wars Jedi: Fallen Order, l’avventura single-player di Guerre Stellari, è sbarcata nel corso dello scorso anno, e se ha infranto i suoi obiettivi di vendita iniziali, quel successo ha resistito per la maggior parte dell’anno.

Jedi: Fallen Order è il secondo gioco più venduto dei 12 mesi precedenti a ottobre, almeno negli Stati Uniti, secondo il gruppo di tracciamento delle vendite NPD. I giochi sono classificati in base alle vendite in dollari e coprono solo le vendite complete delle edizioni fisiche e digitali, quindi non sono incluse le entrate dei DLC. Star Wars Jedi: Fallen Order è secondo solo a Call of Duty: Modern Warfare, che sicuramente ha avuto un successo straordinario.

Fallen Order arriva appena sopra Animal Crossing: New Horizons, ma vale la pena notare che NPD non ottiene informazioni sulle vendite digitali per i giochi Nintendo, quindi le classifiche di Switch si basano esclusivamente sulle vendite delle edizioni fisiche. New Horizons potrebbe essere al primo posto se si contassero le vendite digitali, ma il successo di Fallen Order è ancora degno di nota.

Fallen Order è già uscito dalla lista dei più venduti del calendario 2020, quindi sembra che la stragrande maggioranza delle sue vendite sia arrivata nella finestra di lancio iniziale. E con le prime indicazioni di vendite mostruose di giochi come Assassin’s Creed Valhalla e Call of Duty: Black Ops Cold War, potrebbe non mantenere il secondo posto nella finestra dei dodici mesi anche a novembre.