Patty Jenkins ha confermato in un’intervista rilasciata ad IGN che il film Star Wars: Rogue Squadron non sarà un adattamento dei videogiochi dello stesso nome.

Il film del regista di Wonder Woman potrebbe condividere un nome con la serie di giochi in stile arcade, ma Jenkins ha confermato che il film avrà una storia completamente originale.

“Stiamo facendo qualcosa di originale con una grande influenza dai giochi e dai libri”, ha spiegato Jenkins parlando del film. “Ci sono molte cose che vengono riconosciute e comprese sulla grandezza di tutte queste cose, ma sì, è una storia originale e sono così entusiasta di farlo.”

Sembra inoltre che il film non seguirà le gesta di Luke Skywalker e Wedge Antilles mentre razziano gli avamposti dell’Impero Galattico. Dai commenti di Jenkins, sembra anche che avremo ancora un racconto di un pilota di un fighter, tuttavia, possiamo aspettarci qualcosa di diverso dai combattimenti e dalle missioni di scorta che abbiamo visto nei giochi.

Il film Star Wars: Rogue Squadron è stato annunciato in occasione dell’Investor’s Day della Disney all’inizio di dicembre e dovrebbe uscire nelle festività natalizie del 2023.

Fonte: IGN