Non sono passate nemmeno 48 ore dall’annuncio della creazione della nuova etichetta videoludica che Lucasfilm Games ha svelato di star lavorando con Bethesda ad un gioco di Indiana Jones e con Ubisoft Massive su un nuovo titolo di Star Wars.

L’annuncio è arrivato dalle pagine del sito americano WIRED direttamente da Lucasfilm Games, che spiega che questo nuovo gioco di Star Wars sarà sviluppato dallo studio Massive di Ubisoft, noto per The Division. Inoltre, questo segna la prima volta in otto anni che una compagnia al di fuori di EA produrrà un gioco di Star Wars. Lo sviluppo è ancora alle fasi iniziali, pertanto non abbiamo altri dettagli. Il creative director sarà Julian Gerighty, director di The Crew e The Division 2.

“EA è stata e continuerà ad essere un partner molto strategico e importante per noi ora e per il futuro”, ha detto a WIRED Sean Shoptaw, senior vice president di Global Games and Interactive Experiences alla Disney. “Ma sentivamo che c’era spazio per gli altri”.

“La galassia di Star Wars è un’incredibile fonte di motivazione per i nostri team per innovare e spingere i confini del nostro mezzo. Costruire nuovi mondi, personaggi e storie che diventeranno parti durature della tradizione di Star Wars è un’incredibile opportunità per noi, e siamo entusiasti di avere il nostro studio Ubisoft Massive che lavora a stretto contatto con la Lucasfilm Games per creare un’avventura originale di Star Wars diversa da qualsiasi cosa sia stata fatta prima,” spiega invece Yves Guillemot, CEO di Ubisoft.

Dopo questo annuncio, rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Fonte: WIRED