Stardew Valley, il farm e life simulator dello sviluppatore indipendente Eric Barone, ha raggiunto a sei anni dal lancio il traguardo delle 20 milioni di copie vendute.

La notizia arriva da una pagina aggiornata del sito del gioco, che riferisce che “a marzo 2022, Stardew Valley ha venduto oltre 20 milioni di copie su tutte le piattaforme, con 13 milioni di copie vendute solo su PC”. Sono incredibili numeri per un gioco realizzato da una sola persona che, però, è riuscito a coinvolgere come non mai la sua appassionata community.

Stardew Valley è uscito su PC il 26 febbraio 2016, ed è arrivato su Xbox One e Playstation 4 nel dicembre 2016: queste versioni sono seguite da quella Nintendo Switch alla fine del 2017, e iOS nell’ottobre 2018. Barone ha rilasciato per Stardew Valley cinque importanti aggiornamenti post-lancio che hanno introdotto centinaia di nuovi contenuti.

Stardew Valley è disponibile su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e mobile.