Starfield è stato recentemente rinviato dall’11 novembre 2022 ad un generico 2023. In molti si sono chiesti a che punto sia lo sviluppo considerato questo posticipo, ma sembra che non manchi molto alla conclusione.

In una discussione con i media (via GamesRadar), Todd Howard, game director e produttore di Starfield per Bethesda, ha detto che il team ha quasi completato i lavori sul gioco. “Stiamo dando gli ultimi ritocchi a Starfield, un’opportunità incredibile per noi”, ha detto Howard.

Phil Spencer, CEO di Xbox, ha detto che pensa che Starfield sia un marchio di fabbrica dell’acquisizione di ZeniMax Media. “Starfield per me è un’opportunità unica. Todd Howard è un amico da moltissimo tempo, e il fatto che Bethesda Game Studios stia lavorando a una nuova IP, che è stata a lungo [in arrivo]… Questo sarà un marchio di fabbrica per noi – in termini di acquisizione di ZeniMax, di lavorare con Todd e di portare questo gioco sul mercato”.

“Ho visto molto di questo gioco, la gente ne vedrà ancora di più, e mi piace fissare questo obiettivo: cerchiamo di ottenere più giocatori per questo gioco che per qualsiasi altro gioco”.

Starfield uscirà nel 2023 su PC e Xbox Series X/S.