La serie di SteamWorld, sebbene sia piuttosto ristretta ad una determinata cerchia di giocatori, è decisamente interessante e il suo futuro promette bene. Image & Form, il team di sviluppo, vuole fare del suo meglio per continuare la serie.

Parlando con un fan su Twitter, Image & Form ha spiegato che “stanno creando nuovi giochi di SteamWorld” (prima di tutto, sì) e che “non escludono sequel” di giochi già esistenti. Lo studio dice inoltre che “adorerebbe rivisitare i primi giochi della serie”, dando ai fan del franchise la possibilità di immaginare qualsiasi cosa per il futuro di SteamWorld.

La serie di SteamWorld è iniziata nel 2010 con SteamWorld Tower Defense, rilasciato per Nintendo DSi, seguito poi da SteamWorld Dig nel 2013 (e anche nel 2020 siccome è recentemente sbarcato su Google Stadia), SteamWorld Heist nel 2015 per Nintendo 3DS (arrivato successivamente su altre piattaforme), SteamWorld Dig 2 nel 2017 e SteamWorld Quest: Hand of Gilgamech nel 2019.

Che ne pensate? Vorreste vedere altri giochi della serie di SteamWorld in futuro?