Non ci sono troppi dubbi sul fatto che Street Fighter 6 sia attualmente in lavorazione presso Capcom, ma ora una conferma non ufficialmente, ma comunque attendibile, arriva dal recente attacco informatico che ha colpito la compagnia giapponese e che sta portando in queste ore ad una serie di leak.

Come condiviso da @pokeprotos su Twitter, secondo questa fuga di notizie, Street Fighter 6 sarà lanciato su PS5, Xbox Series X / S, PS4, Xbox One e PC. La natura cross-gen del gioco non è una sorpresa, anche se è ottimo vedere che, a differenza di Street Fighter 5, il nuovo picchiaduro non sarà un’esclusiva per console PlayStation (sempre se qualcosa non è cambiato o se il leak è effettivamente accurato). Al momento, inoltre, non sembra essere stata pianificata nessuna versione per Nintendo Switch.

Ovviamente, come nel caso di eventuali leak, vi consigliamo di prendere con la dovuta cautela queste informazioni, almeno fino a quando non avremo la conferma ufficiale su questi dettagli da Capcom, che potrebbe richiedere del tempo, anche mesi o anni volendo.

Street Fighter 6 sarebbe in sviluppo per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series.