Superflat Games ha annunciato Super Lone Survivor, un remake del gioco survival horror Lone Survivor che include uno scenario completamente nuovo, Ascending, per Nintendo Switch e PC che sarà disponibile nel 2021.

Secondo quanto riportato dagli sviluppatori, è stato riscritto da zero in un motore moderno, per supportare gamepad su PC, per lavorare con alta frequenza di aggiornamento o monitor ultrawide e per funzionare solo su sistemi a 64 bit. Avrà uno scorrimento ultra fluido e supporto per effetti 4K. Inoltre, il titolo funzionerebbe già a 60 FPS su Nintendo Switch. Delle difficoltà sono state prese in considerazione.

lo scenario Ascending comprende dei nuovi contenuti attualmente in fase di lavorazione, e vengono utilizzate funzionalità del nuovo motore, come ombre, nuovi effetti e scorrimento parallasse. L’intero trailer di annuncio, visibile qui sotto, è stato realizzato all’interno del motore senza modifiche o post-elaborazione.

“Il protagonista mascherato deve fuggire da una città devastata dalla malattia, con ogni mezzo necessario. Affamato ed esausto, ha iniziato a chiedersi quanto di ciò che vede sia reale. Lone Survivor è un insolito mix di survival horror, meccaniche stealth, giochi d’avventura, un animale domestico virtuale, una simulazione di sopravvivenza fisica e psicologica e una storia davvero interattiva. Il giocatore è incoraggiato a giocare di ruolo e dimenticare il funzionamento del titolo, mentre la storia si modella per adattarsi alle azioni del giocatore. Questo è un gioco in cui le tue scelte contano davvero.”

Cosa ne pensate?