Warner Bros Montreal ha lavorato sin dalla sua fondazione a diversi titoli, legati soprattutto ai diversi franchise posseduti dalla divisione cinematografica della compagnia. Un esempio è sicuramente Batman, ma a quanto pare lo studio si mise a sviluppare delle possibili idee per un gioco di Superman e di Suicide Squad.

In rete, infatti, sono recentemente apparse delle concept art di questi due progetti, che sarebbero stati cancellati negli anni passati. Il disegno che rappresenta Clark Kent davanti ad una Metropolis ricca di grattacieli è stato trovato dall’utente di Twitter Tatlinsky sul sito personale dell’artista Joël Dos Reis Viegas.

Concept art del gioco cancellato di Superman

Sempre Tatlinksy, inoltre, ha pubblicato sul profilo Twitter due bozzetti appartenenti ad un titolo di Suicide Squad che sarebbe stato cancellato nel 2017. La prima immagine presenta un uomo incarcerato, mentre il secondo disegno offre diverse idee su come potrebbe essere stato il design del personaggio di Harley Quinn.

Stando ad alcuni rumor Warner Bros starebbe lavorando ad un reboot della serie di Batman, e diverse voci di corridoio nelle scorse settimane hanno rivelato che lo studio di Montreal stava preparando una presentazione per l’E3 2020 di Los Angeles ora cancellato.