Nightdive Studios ha confermato che la remastered dell’avventura sci-fi System Shock 2, System Shock 2: Enhanced Edition, includerà una modalità per la realtà virtuale completamente giocabile, dopo un teaser all’inizio dell’anno.

Dopo diverso tempo di silenzio riguardo ai progressi di System Shock 2: Enhanced Edition, Nightdive era tornato, a gennaio, su Twitter per assicurare ai fan la continua esistenza del progetto e, più sorprendentemente, per rivelare un video di quello che sembrava essere il supporto alla Realtà Virtuale. In una nuova intervista a IGN, lo sviluppatore ha confermato che questa modalità è per davvero in sviluppo, e che è in lavorazione presso il team dedito al VR.

Lo studio ha detto che, inizialmente, ha iniziato a esplorare una possibilità di aggiungere una modalità VR durante il processo di reverse-engineering delle librerie mancanti per System Shock 2. Quando è stato chiaro che l’idea era fattibile, lo studio ha iniziato lo sviluppo di questa modalità, traendo ispirazione anche da Half-Life: Alyx.

L’obiettivo finale di Nightdive è quello di fornire una “esperienza VR davvero notevole, costruita da zero” per System Shock 2: Enhanced Edition. Lo studio dice che sia il single-player che le modalità multiplayer saranno completamente giocabili in VR.

System Shock 2: Enhanced Edition è in sviluppo per PC.