La scorsa settimana Electronic Arts ha annunciato di non aver rinnovato la partnership con la FIFA, rivelando il suo nuovo brand di giochi di calcio EA Sports FC. L’organizzazione internazionale del calcio ha poi pubblicato un comunicato in cui ha confermato di star discutendo con altri sviluppatori per sviluppare titoli con la licenza… 2K Games inclusa?

Take-Two, la società madre dell’azienda dietro a NBA 2K, ha affermato di non avere intenzione di discutere di possibili accordi al momento. A dirlo è il CEO Strauss Zelnick in una breve intervista rilasciata ad IGN a seguito della pubblicazione dei recenti risultati finanziari.

“Siamo sicuramente interessati a espandere le nostre opportunità negli sport, e FIFA ha un grande marchio e un incredibile peso, ma non abbiamo piani attuali da discutere“, ha detto Zelnick.

Alla stessa domanda posta durante la riunione degli azionisti (via VGC), Zelnick ha detto: “Beh, abbiamo notato [che la licenza FIFA è in palio] e tendiamo ad essere sempre attenti alle nostre attività. Siamo entusiasti di sviluppare il nostro business sportivo e non abbiamo molto altro da dire al momento”.