GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Bandai Namco ha annunciato questo pomeriggio di aver rinviato Tales of Arise, il nuovo capitolo della storica serie Tales of.

Il team di sviluppo che nonostante i lavori siano continuati regolarmente anche nel 2020, servirà più tempo per ottenere la qualità e la straordinaria esperienza di gioco che ha in mente per i propri fan, e pertanto un posticipo si è reso necessario.

“Con “Tales of Arise” vogliamo offrire agli appassionati un’esperienza di gioco allo stesso tempo familiare e innovativa, investendo sull’aspetto tecnico per raggiungere una qualità grafica in grado di stupire sia i veterani della serie, sia chi si avvicina per la prima volta a “Tales of”. Lo sviluppo del gioco è proseguito regolarmente anche nel 2020, nonostante le sfide che abbiamo dovuto affrontare,” spiega Bandai Namco.

“Al momento, il nostro team di sviluppo è più determinato che mai. Dopo il buio c’è sempre la luce, come illustra l’immagine qui sotto. Speriamo di avervi al nostro fianco quando la nuova avventura targata “Tales of” sarà finalmente disponibile,” ha continuato lo studio.

Bandai fa infine sapere che una nuova data di pubblicazione sarà annunciata non appena possibile. Tales of Arise uscirà su PC, PS4 e Xbox One.

Fonte: Bandai Namco