The Coalition, lo studio di Gears of War, ha rivelato che alla GDC 2021 di metà luglio mostrerà una tech demo realizzata con l’Unreal Engine 5, la nuova versione del motore grafico di Epic Games ancora in fase di Accesso Anticipato.

A presentare la demo saranno Kate Rayner, technical director, e Colin Penty, technical art director. Questa tech demo girerà su Xbox Series X, e nel corso della presentazione di un’ora il team rivelerà che cosa ha imparato creando asset con Nanite e incorporandoli in uno scenario con Lumen e le Virtual Shadow Maps.

La presentazione sarà visibile dalle 01:20 ore italiane del 21 luglio (nella notte tra il 20 e il 21 luglio), e includerà molti dettagli su diversi aspetti dell’Unreal Engine 5 e di come viene utilizzato su Xbox Series X/S. Si parlerà anche della creazione del personaggio next-gen grazie al programma MetaHuman Creator, anch’esso disponibile in Accesso Anticipato.

A maggio The Coalition aveva annunciato di aver iniziato a lavorare su nuovi titoli next-gen sfruttando l’Unreal Engine 5, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere che cosa ha in serbo per noi l’ambizioso ed esperto studio di Gears of War.