Solo pochissime settimane fa Ubisoft ha annunciato The Division: Heartland, un nuovo titolo free-to-play di The Division in uscita su PC e console nei prossimi mesi. Fino ad ora non abbiamo avuto alcun dettaglio ufficiale, ma dei leak di una beta chiusa hanno svelato le prime informazioni.

Il primo video, visibile in calce alla notizia, presenta il Lead Game Designer di Red Storm Entertainment, Taylor Epperly, che introduce i tester a The Division: Heartland. Epperly spiega che “in questo sparatutto free-to-play open world di sopravvivenza, ci sposteremo dalle grandi città a una piccola città americana chiamata Silver Creek. Conosceremo Silver Creek e la sua misteriosa storia attraverso una modalità co-op PvE chiamata Expedition. Poi, una volta preparati, ci si tufferà in una modalità PvPvE a 45 giocatori chiamata Storm”.

Entrambe le modalità ci porteranno a esplorare il mondo, saccheggiare, combattere e sopravvivere, “evitando la più aggressiva e imprevedibile contaminazione da virus che The Division abbia mai visto”.

Un video gameplay di 20 minuti, ora non più disponibile poiché rimosso da Ubisoft, mostra molto di più di The Division: Heartland. Come era possibile vedere, nel titolo ci troveremo in una Silver Creek completamente contaminata da un virus, dove i giocatori dovranno proteggersi con filtri. Se non ci si proteggerà, ci si ammalerà e si inizierà a subire danni.

The Division: Heartland, inoltre, dividerebbe le specializzazioni in dei cosiddetti “Incarichi“. Potremo scegliere tra Shooter, Medico e Sopravvissuto. Ciascuno di questi incarichi offre al personaggio abilità e vantaggi unici.

I giocatori, infine, viaggeranno per la mappa attivando gli SHD Beacons, che rivelano informazioni su aree con molto loot come gli accampamenti nemici.

Cosa ne pensate? The Division: Heartland uscirà su PC e console prossimamente.