Nel corso di una livestream di “fine anno”, Bethesda e ZeniMax Online hanno annunciato la data di uscita di Deadlands, il nuovo DLC dell’arco narrativo Gates of Oblivion dell’MMORPG The Elder Scrolls Online.

Questa espansione sarà disponibile su PC e Google Stadia il 1 novembre, mentre arriverà qualche settimana dopo, il 16 novembre, su PlayStation e Xbox. La fase di rilascio del DLC segue dunque quella delle espansioni precedenti, che sono sempre arrivate prima su PC e Stadia e poi su console.

La fine della campagna DLC di un anno, secondo quanto riportato dagli sviluppatori, avrà una durata di 20 ore circa. Ci sarà poi The Burn, un ambiente che presenta “fiumi di lava, bestie infuocate dalle fiamme e torreggianti guglie di metallo”, oltre al tempestoso The Sever. Il DLC ci porterà anche a visitare Fargrave, una “mistica metropoli del deserto” in cui si creano nuovi attrezzi e si incontrano mercanti da cui è possibile acquistare e vendere beni.

The Elder Scrolls Online è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia.