Il 26 settembre per molti è un giorno normale, anche nei videogiochi, ma non in The Last of Us. Proprio quella giornata, infatti, venne scatenata la pandemia che cambiò radicalmente il mondo della serie Naughty Dog, un evento da cui ebbe inizio l’avventura della giovane Ellie che ha avuto un seguito su PS4 lo scorso anno.

Come ogni anno, in questo periodo Naughty Dog tiene un evento chiamato The Last of Us Day, il cui scopo è proprio quello di celebrare la serie PlayStation e la sua community. Solitamente in occasione dell’anniversario vengono rivelati nuovi merchandise come felpe e T-Shirt, ma sembra che qualcosa di “tutto nuovo” stia per essere annunciato.

In un post sul PlayStation Blog in cui annuncia che sono ora disponibili nuovi vestiti, accessori e oggetti per la chitarra a tema The Last of Us, Naughty Dog ha rivelato che alle 18:00 ore italiane del 26 settembre, ovvero domenica, saranno rivelati dei contenuti “tutti nuovi”.

the-last-of-us-parte-2-img30

“Oltre al merchandise qui sotto, riveleremo alcuni nuovi contenuti il 26 settembre”, ha scritto Joshua Bradley, communication designer di Naughty Dog. “Assicuratevi di tornare e controllare su TheLastofUs.com/TLOUDay”.

Non sappiamo esattamente che cosa stia per rivelare Naughty Dog, e le possibilità sono molte. Alcuni pensano che sia finalmente arrivato il momento di vedere la tanto attesa modalità multiplayer Fazioni di The Last of Us Parte 2, ma non sicuramente The Last of Us Parte 3.

Ci sono altre due ipotesi, inoltre: la prima è che potrebbe essere annunciato il remake per PS5 del primo The Last of Us, a cui Naughty Dog starebbe lavorando oramai da qualche tempo. La seconda, invece, è che sia in arrivo un primo trailer della serie TV di The Last of Us.