A sorpresa, Sony e Naughty Dog hanno annunciato che oggi, 19 maggio, uscirà una nuova patch di The Last of Us Parte 2.

Questo nuovo aggiornamento, versione 1.08, è completamente dedicato a PlayStation 5, siccome aggiunge il supporto ai 60 FPS su questa console.

Una volta installato l’aggiornamento, quando si gioca il gioco su PlayStation 5, si troverà un’opzione nelle impostazioni che permette di scegliere se giocare a 30 fotogrammi al secondo o a 60 fotogrammi al secondo. Tra gli upgrade di questa patch su PS5 troviamo una risoluzione migliorata, tempi di caricamento più rapidi e altro ancora.

“Il team ha scavato nell’hardware di PlayStation 5 e nelle possibilità che ha sbloccato fin dal lancio dello scorso anno e siamo entusiasti di ciò che il futuro ci riserva”, ha detto Arne Meyer, direttore delle comunicazioni di Naughty Dog. “Questa patch è solo il primo passo del lavoro su PlayStation 5. Vi faremo sapere quando avremo altre notizie da condividere!”

The Last of Us Parte 2 è disponibile ora per PlayStation 4.