The Outer Worlds è finalmente disponibile su PC, PS4 e Xbox One, ed il titolo post-apocalittico di Obsidian Entertainment arriverà anche su Nintendo Switch. Questo lo sapevamo già, ma a quanto pare Private Division, il publisher, ha indicato una finestra di lancio del porting per la console della casa di Kyoto.

Nell’articolo pubblicato ieri sul proprio sito per celebrare l’arrivo di The Outer Worlds (fonte), Private Division ha rivelato che il gioco sarà disponibile su Nintendo Switch nel 2020. Inizialmente non era stato indicato un periodo di uscita, ma ora abbiamo le idee più chiare. Dunque, niente porting quest’anno, ci toccherà aspettare ancora dei mesi.

The Outer Worlds è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

 

Fonte: Private Division