The Outer Worlds non doveva originariamente ricevere DLC, ma dopo che è stato rilasciato con successo dalla critica lo scorso anno e ha continuato a vendere, lo sviluppatore Obsidian ha cambiato idea qualche mese dopo il lancio.

Ora, il primo DLC della storia “Pericolo su Gorgone” è finalmente arrivato un anno dopo il gioco base, e c’è un nuovo trailer, visibile in calce, per celebrare il suo debutto.

Questa volta, un messaggio misterioso conduce i giocatori su un nuovo pianeta, beh, Asteroid, in realtà. Accade così che Gorgon sia l’ex sede delle imprese scientifiche più ambiziose e disastrose di Halycon, ora un covo senza legge di mostri e predoni. I giocatori hanno accesso a una serie di nuove armi dell’era spaziale, incluso il P.E.T. (Pest Extermination Tool), una nuova entusiasmante arma da mischia che attira i nemici per attacchi ravvicinati. Altre caratteristiche chiave includono un livello massimo aumentato, perk e difetti aggiuntivi, set di armature completamente nuovi e diverse varianti per l’equipaggiamento esistente.

“The Outer Worlds: Pericolo su Gorgone è la prima espansione narrativa del pluripremiato GdR fantascientifico di Obsidian Entertainment e Private Division. Esplora un covo di mostri e banditi senza legge sull’asteroide Gorgone e porta alla luce un intrigo che cambierà per sempre la colonia di Halcyon.”

The Outer Worlds: Peril on Gorgon è ora disponibile.