In attesa di maggiori dettagli sul nuovo capitolo della serie che sarebbe in una fase iniziale dello sviluppo, CD Projekt Red ha oggi diffuso i nuovi dati di vendita di The Witcher 3: Wild Hunt, il suo ultimo titolo rilasciato nel 2015.

Nell’ultimo report finanziario, la compagnia polacca ha riferito che il terzo capitolo della serie RPG fantasy ha venduto quasi 30 milioni di copie, per l’esattezza 28,2 milioni di unità. La piattaforma dominante rimane il PC, dove è stato registrato un numero di 12,4 milioni di copie acquistate, seguito da PlayStation 4 con 10.8 milioni e da Xbox One con 4.3 milioni.

In questa classifica troviamo anche il porting per Nintendo Switch, pubblicato sulla console ibrida nel mese di settembre. Situata all’ultimo posto, la versione per la piattaforma della casa di Kyoto ha venduto “solamente” 700 mila copie, che si tratta comunque di un ottimo numero per un titolo disponibile da ben cinque anni.

Cosa ne pensate? The Witcher 3: Wild Hunt è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Intanto, CD Projekt Red ha assicurato che Cyberpunk 2077 non sarà ulteriormente rinviato, e che dunque la finestra di lancio rimane fissata per metà settembre.

Fonte: CD Projekt Red