Pipeworks Studios, società di Sumo Group, ha annunciato la fondazione dello studio Timbre Games, con sede a Vancouver, guidato da Joe Nickolls, ex vice presidente e direttore generale di Maxis.

Nickolls è affiancato dalla co-fondatrice Zoe Curnoe, ex production director della campagna di Gears of War presso The Coalition, e il co-fondatore e direttore creativo Geoff Coates, che in precedenza ha lavorato come direttore artistico e creativo su Company of Heroes, Dead Rising 4, SSX e altri.

“Non potremmo essere più entusiasti che Timbre Games sia il primo dei nostri nuovi studi”, ha detto il CEO di Pipeworks Studios, Lindsay Gupton, in un comunicato stampa. “Siamo ispirati dalla visione del team e siamo sicuri che non solo creeranno giochi veramente divertenti, ma lo faranno in un ambiente inclusivo dove le voci sono ascoltate e i dipendenti prosperano”.

Nickolls ha aggiunto: “Con Timbre, abbiamo voluto costruire uno studio da zero con un focus sulla diversità, la trasparenza, il coinvolgimento della comunità nello sviluppo dei giochi, e una cultura sostenibile e divertente sul posto di lavoro. Queste priorità sono condivise da Pipeworks, quindi è stata una scelta naturale fin dall’inizio. Faremo grandi giochi in tutto il Canada, abbracciando completamente il lavoro a distanza e un approccio ibrido allo studio”.

Timbre Games si concentrerà su giochi di generi come azione, avventura e simulazione. Al momento sta costruendo il suo team nella speranza di creare “un mix di talenti esperti del settore e nuovi arrivati”.