Come anticipato all’inizio di questa settimana, Gearbox Software e 2K Games hanno rivelato Tiny Tina’s Wonderlands al Summer Game Fest Kickoff Live 2021. Ispirato al DLC Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep di Borderlands 2, Tiny Tina’s Wonderlands sarà un titolo standalone con protagonista Tina.

Dal primo trailer, visibile in calce alla notizia, possiamo vedere incantesimi e la possibilità di personalizzare il proprio personaggio. I giocatori si avventureranno attraverso un “mondo stravagante” per sconfiggere qualcuno chiamato il Signore dei Draghi.

“In questo epico high fantasy del genere looter shooter, i giocatori possono creare e personalizzare i loro eroi multiclasse mentre saccheggiano, sparano, e si fanno strada attraverso mostri bizzarri e dungeon pieni di tesori in una missione per fermare il tirannico Signore dei Draghi. Pallottole, magia e spadoni si scontrano in un caotico mondo fantasy portato in vita dall’assolutamente imprevedibile Tiny Tina, che fa le regole, cambia il mondo al volo e guida i giocatori nel loro viaggio.

Tiny Tina’s Wonderlands è un’esperienza standalone completa con una ricca campagna co-op guidata dalla storia per un massimo di quattro giocatori, così come un contenuto ripetibile di fine gioco. In un trailer nuovo di zecca rilasciato oggi, 2K e Gearbox hanno mostrato i temi unici del gioco, l’impostazione fantastica e il cast di celebrità all-star.

Si uniscono ai giocatori per l’esperienza il caparbio capitano Valentine (Andy Samberg), il robot ossessionato dalle regole Frette (Wanda Sykes), e l’amata, bomb-chucking Tiny Tina (Ashly Burch), che serve come guida dei giocatori attraverso questo straordinario regno da tavolo dove le regole raramente si applicano. Durante la loro ricerca per sconfiggere il Signore dei Draghi (Will Arnett), i giocatori incontreranno un cast di amabili disadattati come un Bardbaro che suona il liuto e la loro personale Fata Punchfather.”

Tiny Tina’s Wonderlands uscirà all’inizio del 2022.