All’inizio della settimana avevamo riportato che il reboot di Twisted Metal, gioco per (probabilmente) PS5 non ancora annunciato, era passato dalle mani di Lucid Games ad uno studio first-party di PlayStation non specificato. Un nuovo report del sito VGC pubblicato quest’oggi, tuttavia, fa luce sul team a cui è stato affidato il progetto.

Secondo l’affidabile sito, infatti, il revival di Twisted Metal sarebbe ora in sviluppo presso Firespite, studio inglese di Sony acquisito lo scorso anno. VGC dice di non essere a conoscenza del perché Sony abbia deciso di spostare il progetto dal team di Destruction AllStars al suo nuovo studio. A quanto pare, però, gli uffici di Lucid e Firespite, entrambi situati a Liverpool, sarebbero a 15 minuti di distanza l’uno dall’altro, con alcuni dipendenti del primo team che starebbero passando al secondo.

Come scoperto da un utente del forum ResetEra, Matt Southern, regista di diversi giochi di Motorstorm e ideatore di Drive Club, avrebbe lasciato questo mese il suo posto da game director a Lucid per assumere la stessa posizione a Firespite.

Non sappiamo se Southern stia lavorando su Twisted Metal o a qualche nuovo progetto. Considerando che Firespite si sta occupando dello sviluppo di diversi giochi, tra cui il recentemente annunciato Horizon Call of the Mountain, le possibilità sembrano essere diverse.