Alla BlizzConline 2021 si sono esibiti anche i Metallica, uno dei gruppi di musica metal più conosciuti al mondo. Se stavate guardando lo spettacolo e la loro esibizione su Twitch, potreste esservi sorpresi dal constatare che la musica dello show non era proprio quella che ci si potrebbe aspettare dai Metallica.

Durante la chiusura della cerimonia di apertura della BlizzConline, Twitch ha rimpiazzato “For Whom The Bell Tolls” dei Metallica con una musica royalty-free per evitare un DMCA (Digital Millennium Copyright Act), rendendo alcune cose piuttosto interessanti.

Guardando la live su Twitch Gaming, come è possibile ascoltare dal video presente in calce alla notizia, ad un certo punto i riff di James Hetfield e l’incredibile abilità dell’intero gruppo sono stati sostituiti da una generica musica di repertorio stock, creando una bella confusione per chi si aspettava di sentire alcuni dei successi dei Metallica. Twitch, in seguito all’accaduto, ha rimosso il video dal suo stesso canale.

Vale la pena notare che la performance non è stata modificata sulla livestream ufficiale di BlizzConline e sul canale YouTube di Blizzard. È solo Twitch Gaming che ha censurato la band metal per evitare un DMCA sulla propria piattaforma.