Dopo molte compagnie videoludiche, nella giornata di oggi Ubisoft ha pubblicato i suoi solidi risultati finanziari dell’ultimo trimestre del 2019.

Il ricavo totale di questo periodo di tempo si aggira attorno ai 455.5 milioni di euro, in calo rispetto all’ultimo trimestre del 2018. ossia quasi la metà del ricavo dei primi nove mesi dell’anno fiscale 2019-2020, Qui, le vendite hanno portato alla compagnia 1 miliardo e 116 milioni di dollari, numero in calo del 17,4% rispetto allo stesso periodo di tempo dello scorso anno fiscale.

Un servizio che ha visto un enorme aumento dei guadagni è stato Uplay, il launcher di Ubisoft disponibile su desktop, che ha fatto registrare il 73% in più di ricavato. Secondo la compagnia, nel quarto trimestre dell’anno si registrerà un ricavato di 333 milioni di euro, quasi il 50% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Ubisoft ha poi ricordato la recente acquisizione dello studio Kolibri Games, uno dei principali sviluppatori dei cosiddetti giochi “tycoon” per mobile, avvenuta il 3 febbraio scorso.

Fonte: Ubisoft