Sono trascorsi pochi giorni da quando V Rising, un nuovo titolo survival con i vampiri disponibile in accesso anticipato su Steam, ha superato il traguardo del milione di copie vendute. Con il passare delle ore, però, sembra che sempre più persone abbiano intenzione di unirsi a questo interessante mondo.

Con un tweet pubblicato nelle ultime ore, infatti, il team di Stunlock Studios ha fatto sapere che V Rising ha venduto un milione e mezzo di copie a due settimane dal lancio. In un post sul blog del gioco, inoltre, lo studio ha voluto rivelare su che cosa sta lavorando e che cosa dobbiamo aspettarci dai prossimi aggiornamenti.

“La nostra missione sarà quella di scoprire cosa è più importante per i nostri giocatori e come portare V Rising al livello successivo. Al momento abbiamo in programma di lavorare su aggiornamenti più ampi, piuttosto che dedicarci a frequenti patch minori e cambiamenti di poco conto”, ha dichiarato il direttore del marketing Johan Ilves. “È troppo presto per dire quando arriverà la prima patch più grande di V Rising, perché le daremo il tempo necessario per assicurarci che apporti qualcosa di nuovo all’esperienza. Questo richiederà più pazienza da parte vostra come fan!”.

Stunlock Studios ha detto che l’obiettivo principale attualmente è correggere i bug, bilanciare il gameplay e ottimizzare i server. Diversi nuovi contenuti, tuttavia, sono già in lavorazione, come armi e bottino.

V Rising è disponibile su PC in accesso anticipato.