Delusional Studio ha annunciato Wronged Us, un nuovo titolo survival horror open-world influenzato da grandi giochi cult.

In arrivo nel 2023 su PC e console, Wronged Us è un gioco cinematico ambientato in una piccola città. I giocatori esploreranno una cittadina dettagliata e abbandonata, affrontando “orrori psicologici”, risolvendo enigmi e combattendo mostri. Secondo i primi dettagli saremo liberi di esplorare diverse parti della città e interagire con vari NPC.

Il sito web ufficiale di Delusional Studio dice che Wronged Us è “ancora in una fase molto iniziale dello sviluppo”. Il gioco è in lavorazione da un anno e mezzo, con l’unico sviluppatore che sta assumendo personale per completare il progetto.

Delusional Studio cita il mondo aperto di Dark Souls, il design delle missioni degli NPC, la storia, l’ambientazione e l’atmosfera di Silent Hill e il gameplay e le meccaniche di Resident Evil come le principali ispirazioni per Wronged Us. Non si avrà alcuna interfaccia utente che dice dove andare, se hai iniziato, completato o fallito una missione secondaria.

Wronged Us uscirà nel 2023.