Dopo alcune scoperte dalla parte della community e ipotesi circolate in rete, Microsoft ha confermato a The Verge e VGC che da ora Xbox Live cambia nome e diventa Xbox Network.

Degli utenti hanno notato questo weekend che Microsoft aveva apparentemente rimosso alcuni riferimenti a “Xbox Live” dalla dashboard delle console Xbox, sostituendoli con il termine generico “Xbox Network”, o “Rete Xbox”. La casa di Redmond ha rilasciato dei comunicati ai due siti per confermare il cambiamento di nome. Tuttavia, il servizio al momento rimane completamente inalterato, e Xbox Live Gold rimane al suo posto.

“‘Xbox network’ si riferisce al servizio online Xbox sottostante, che è stato aggiornato nei termini di servizio di Microsoft”, ha detto un portavoce. “L’aggiornamento da ‘Xbox Live’ a ‘Xbox network’ ha lo scopo di distinguere il servizio sottostante dall’abbonamento Xbox Live Gold“.

Il cambiamento del nome arriva mesi dopo speculazioni secondo cui Microsoft potrebbe rimuovere in futuro Xbox Live Gold. La compagnia americana non ha però mai confermato questi rumor.

Microsoft ha usato il nome Xbox Live per riferirsi al suo servizio online dal lancio avvenuto 18 anni fa. Larry Hryb, meglio conosciuto come Major Nelson, si è fatto chiamare “Xbox Live’s Major Nelson” per anni, ma Hryb ora si riferisce a se stesso come “Xbox’s Major Nelson”.