Ieri pomeriggio, Microsoft ha annunciato l’aumento dei prezzi del servizio ad abbonamento di Xbox Live Gold, la sua sottoscrizione necessaria per giocare online, in diverse regioni del mondo. Tuttavia, per alcuni motivi, tra cui i prezzi non convenienti, la community si è scagliata contro la scelta della casa di Redmond, ed ora qualcosa è cambiato.

Alle prime ore di quest’oggi, Microsoft ha annunciato di aver fatto la scelta di annullare l’aumento di prezzo di Xbox Live Gold, ma non solo: per i giochi free-to-play, non sarà più necessario possedere un abbonamento attivo. Ciò significa che giochi come Call of Duty: Warzone o Apex Legends potranno essere giocati senza spendere nulla, al contrario di prima.

“Abbiamo sbagliato e avete fatto bene a farcelo sapere. Connettersi e giocare con gli amici è una parte vitale del gaming e non siamo riusciti a soddisfare le aspettative dei giocatori che ci contano ogni giorno. Di conseguenza, abbiamo deciso di non modificare il prezzo di Xbox Live Gold,” ha scritto Microsoft sul suo blog. “Stiamo trasformando questo momento in un’opportunità per portare Xbox Live più in linea con il modo in cui vediamo il giocatore al centro della sua esperienza. Per i giochi free-to-play, non avrete più bisogno di un abbonamento Xbox Live Gold per giocare a quei giochi su Xbox. Stiamo lavorando duramente per realizzare questo cambiamento il prima possibile nei prossimi mesi.”

Non sappiamo, al momento, quando sarà possibile giocare ai titoli free-to-play senza abbonamento, ma si tratta di un cambiamento davvero importante per coloro che non possono permettersi o non hanno intenzione di comprare Xbox Live Gold.