Microsoft sta ufficialmente iniziando a provare su console Xbox One e Xbox Series X/S il suo nuovo browser Edge Chromium. I tester Xbox nel gruppo Alpha Skip-Ahead possono ora accedere al nuovo browser su queste console, come dimostrato da Tom Warren di The Verge nel tweet in calce alla notizia.

Sebbene manchi ancora il supporto completo al mouse e tastiera, il browser sembra funzionare a dovere anche con un controller. Ci sono ancora dei bug, ma considerando che si tratta di una versione di test iniziale, Microsoft continuerà ad aggiustare e migliorare l’esperienza di navigazione nelle prossime settimane. Questa prima versione di Edge Chromium su Xbox sembra includere lo stesso sistema di sincronizzazione di preferiti e cronologia, supporta le estensioni, le schede verticali, le collezioni, e la maggior parte delle caratteristiche del browser su PC.

Tra l’altro, in questo modo Google Stadia ora potrà essere utilizzato su Xbox: Edge Chromium, essendo basato sullo stesso motore di Chrome, permette di utilizzare il servizio di streaming, a differenza di altri browser come Firefox.